Human beings

E mi domando quanti ancora si addormentino con le lacrime agli occhi.
Chi sorrida, nel proprio intimo, scoprendo di essere più forte e determinato di quanto non pensasse.
Chi, con fatica, cerchi di rialzarsi dopo una brutta caduta e di infilare un passo dietro l’altro,
un po’ per volta.

Prendi la mano e rialzati, tu puoi fidarti di me.
Io sono uno qualunque, uno dei tanti, uguale a te.
Ma che splendore che sei, nella tua fragilità.
E ti ricordo che non siamo soli a combattere questa realtà.

Ciascuno di noi nasconde delle fragilità.
Indossiamo maschere, sorrisi di circostanza. Cerchiamo di sopravvivere, combattiamo la marea cercando di rimanere a galla.
Andiamo contro natura, mostrandoci più duri e invincibili di quanto non lo siamo nella realtà.
Siamo ESSERI UMANI,
composti di acqua, sogni ed emozioni, almeno per più della metà.

I sentimenti hanno molteplici sfaccettature, ma nella loro purezza ci rendono veri ed autentici.
E cosa c’è di più bello di percepire la naturale indole alle emozioni?

Abbracci, forti ed ermetici…
sorrisi, spontanei e contagiosi.

Perdere l’equilibrio può far parte del gioco, ma prima o poi il baricentro si ristabilizzerà,
basta trovare il coraggio di essere se stessi.

Credo negli esseri umani
che hanno coraggio,
coraggio di essere umani

Vivi, ridi, emozionati.
E, se riesci, ama davvero.

 571bcc02fcfba0a5c4d956277a92b7bd 39f7113f12bbebe8133eeb3ac70ea893

A presto,

Francesca

Annunci

2 pensieri su “Human beings

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...